Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Michele Di Salvo
07 Nov

Dediche allo specchio

Pubblicato da micheledisalvo  - Tags:  Appunti di viaggio

[pubblicata martedì 28 ottobre 2008 alle ore 11.41]

 

dedica allegra

 

Mi chiedi qualcosa per te sola oggi.

Ma io non so scegliere cosa dedicarti.

Ti dedico un libro, che ti accompagni.

Ti dedico la neve, il suo colore bianco e il suo freddo caldo.

Ti dedico un sogno, che possa accompagnarti sino al tuo risveglio.

Ti dedico le parole che ti dico.

Ti dedico un fiore nella tua primavera.

Ti dedico i silenzi e tutte le parole belle che non so dirti.

Ti dedico una canzone che ti ha cantato.

Ti dedico il presente perché non sia mai solo un ricordo passato.

 

-------

 

dedica triste

 

Ti ho dedicato un libro, che ti ho regalato e non hai letto.

Ti ho dedicato la neve, ed era dicembre, e quando si è sciolta non l'hai sentita andar via.

Ti ho dedicato un sogno di notte, che hai scordato al tuo risveglio.

Ti ho dedicato le parole che hai lasciato volar via senza trattenerne la musica.

Ti ho dedicato un fiore, che era ancora maggio, e a settembre era sfiorito.

Ti ho dedicato i silenzi che non hai ascoltato.

Ti ho dedicato una canzone che non hai cantato.

Mi chiedi qualcosa per te sola oggi.

Ma non so in realtà cosa non ti abbia già dato.

Ti dedico il ricordo – e quello so che non potrai cancellarlo.

 

------------------------

 

Paola Scanagatta grazie Michele :-) .. ma a chi e' dedicato il presente ? ;-))) .. stessi mai zitta quando dovrei .. :-) .. la poesia e' molto bella comunque - anche quando il presente diventa ricordo, quanto e' vero!

28 ottobre 2008 alle ore 12.03

 

Marina Niro‎ "ti dedico il ricordo- e quello so che non potrai cancellarlo"...quanto è vero...però a volte sono pesi, zavorre, sono piombo che ti ancora e non ti lascia respirare...ti continua a far pensare che...forse...se avessi fatto in modo diverso......se avessi letto...o ascoltato...o apprezzato...o rimosso...comunque bella...

28 ottobre 2008 alle ore 12.27

 

Serena Albano Credo sia dedicata a tutte le persone che amano veramente e senza nulla a pretendere.. ;-) Michi...non potevi nascere qualche annetto fa? Uffff....A parte gli scherzi e le verità, aggiungi sempre (o quasi) note di intelligenza e nobiltà su ...questo "faccialibro" quà! (vedi che anche io so essere un poeta di rime?). Ahahahah :-)))

ottobre 2008 alle ore 12.32

 

Raffaele Niro certi specchi deformano, altri tagliano, poi alla fine quasi tutti si rompono.

28 ottobre 2008 alle ore 12.39

 

Maria Luigia Iannotti Credo che il senso intimo del vivere e il centro stesso della poesia stia tutto qui:"Ti dedico il ricordo – e quello so che non potrai cancellarlo"...A posteriori io ho concluso che del ricordo ne abbiamo bisogno, ne ha bisogno il corpo ste...sso quando si trova inerme e mancante del sudore, del calore e dell'unione che lo ha fatto fino a qua.E' la paura di perdere il valore delle cose per cui più ci siamo spesi nella vita, a cui ci siamo dati interamente che ci porta a ricordare, diversamente dovremmo accettare troppo presto e ancora troppo fragili la natura fugace di tutto...Il ricordo ci salva mantenendoci attaccati alla vita, e paradossalmente il futuro ci aiuta a domenticare, a spogliarci del dolore vivo della perdita...Grazie di questa lettura...versi rapidi eppure così immersi nella gravità della corsa...!ML

28 ottobre 2008 alle ore 12.44

 

Rossana Cifariello vedi che chi resiste alla lettura di miliardi di c......su FB alla fine viene premiato??????.sono contenta di esserci......bravo, davvero!!!

28 ottobre 2008 alle ore 15.33

 

Anna Russelli w michele! :)

28 ottobre 2008 alle ore 16.09 ·

 

Alessia Damiani ヅ ‎"Ti ho dedicato i silenzi che non hai ascoltato"...mai smettere di ascoltare i silenzi.

 

Grazie Mik, ti adoro. Ma questo tu già lo sai.[e sai anche il quando e il per quanto]

28 ottobre 2008 alle ore 16.34

 

Michele Di Salvo ヅ ‎

@Ali: allora so già più di quello che devo sapere... ;-)))

28 ottobre 2008 alle ore 16.35 ·

 

Michele Di Salvo ヅ‎

@Paola: il presente è sempre di chi ti sta intorno...;-)...

@Marina: il ricordo vero è quando non è solo memoria...;-)

@Serena: ...commosso... smack!

@Raff.: mi piacciono quelli che de-formano, ride-finiscono le realtà... e le vedi sotto altri punti di vista...

@Rossana: hehehe... grazie bella..;-)

@Anna: ...esagerata...!!!!

28 ottobre 2008 alle ore 16.39 ·

 

Alessia Damiani ヅ ‎@mik: uè e io????????????????????????????????

28 ottobre 2008 alle ore 16.47

 

Michele Di Salvo ヅ TU hai una risposta TUTTA TUA ;-))))

28 ottobre 2008 alle ore 16.49

 

Alessia Damiani ヅ ah ecco! che sai che oggi mi stai antipatichello!!! :))

28 ottobre 2008 alle ore 16.50

 

Michele Di Salvo ヅ ‎"quando non senti il mio cuore battereè perchè batte allo stesso ritmo del tuo"

28 ottobre 2008 alle ore 16.51

 

Alessia Damiani ヅ ok. volevi uccidermi? mi hai ucciso. baci mik (1,2,3,4 a tutti)

28 ottobre 2008 alle ore 16.52

Condividi post