Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Michele Di Salvo
07 Nov

il coraggio e la speranza

Pubblicato da micheledisalvo  - Tags:  Appunti di viaggio, Coraggio, Standard, speranza, viaggio

[per voi]

Si cresce nel mondo

Anche quando è il mondo

A fare di tutto

Per tenerci fuori.

Si vede il mondo

Anche quando il mondo

Fa quanto gli è possibile

Per nascondersi da noi.

Il coraggio di una madre

Che lotta con se stessa

E con le doglie del suo parto

Per far venire al mondo

Un uomo un po’ migliore.

La speranza di quella madre

Che lo vede così fragile

E già in cuor suo vede

Un uomo tra i più forti.

Il coraggio di chi è grande

Che guarda fuori e vede

Che c’è ancora

Tanto sempre da fare.

La speranza del mattino

Che ogni nuovo giorno

Possa essere un regalo

Per chi sta già soffrendo.

Il coraggio di quel padre

Che esce presto la mattina

Che si umilia senza sosta

Per il futuro dei suoi figli.

La speranza nel tramonto

Nei nuovi sogni che di notte

Sanno venir fuori dal cuore

A rendere meno buia la notte.

Il coraggio di chi

Ogni mattina affronta

Ogni nuovo giorno che avanza

Ogni difficoltà mai a distanza.

La speranza della madre

Che resta sveglia nella notte

In attesa di un figlio

Che non sa quando ritorna.

Il coraggio di quella madre

Che tace e ascolta ogni parola

Che osserva silente la partenza

Di quel figlio che parte nella vita.

La speranza nella meta

Di chi si allena ogni mattina

Di chi sacrifica una vita

Per un solo istante di gloria.

Il coraggio in un solo tiro

In un istante che vale tutto

La forza assurda e senza senso

Che lascia il corpo in quel momento.

La speranza di chi parte

Alla volta di un futuro

Che appare sempre più ignoto

Nel cuore solo di chi parte.

Il coraggio di chi lotta

Ogni giorno con la vita

Che è li che fugge sempre via

E la si insegue ovunque vada.

La speranza di chi cerca

Nella vita nuova forza

E non riesce a trovare altro

Che nuove ragioni di resa.

Il coraggio di chi fugge

Il suo passato e il suo presente

Alla ricerca di qualcosa

Che sente ardere nel cuore.

La speranza di chi scappa

Dal suo presente e dalla sua storia

Alla ricerca di qualcosa

Che non sa chiamare vita.

Il coraggio di chi cambia

Di chi ha forza di imparare

A riconoscere il suo errore

A scordare anche il suo nome.

***

La speranza che non muore

In ogni battito del cuore

Non può che avere il nome

Del coraggio di cambiare.

E la speranza

Chiamò il coraggio

Ed ebbe il coraggio

Di chiamarlo per nome.

Ed il coraggio

Guardò la sua speranza

E in lei riconobbe

La forza del suo essere.

La speranza incontrò il coraggio

In una sera di primavera

Che se ci hai fatto caso

Ha lasciato a noi un fiore.

Se ne senti il profumo

Che si spande nell’aria

Con la forza del vento

Che spira dal cuore

Può con lui spiegare

Il filo del tuo aquilone

Che non si può spezzare

Per il coraggio che ha trovato

Di issarsi forte in volo

Nella speranza di arrivare

Dov’è il suo destino

E cioè nascere per volare

Per affrontare il vento a testa alta

Per non tirarsi mai indietro

Per tornare poi

Con il bambino a casa.

E la speranza

Parlò con il coraggio

E gli chiese la forza

Per coronare il suo sogno.

E il coraggio

Spiegò alla speranza

Che il suo essere

Era privo di senso

Senza una speranza

Che facesse a lui da meta.

A chi ha ali per volare

Qualunque sia il suo vento

Grida oggi una speranza

Che al cuore da coraggio

Di non tornare mai indietro

Qualunque sia il cammino

Di correr via nel tempo

Che attraversa le stagioni

Che fa nascere e morire i fiori

Di cui però resta il profumo

Che si spande con quel vento

Che nasce nel profondo

Di quel cuore che pulsa ancora

Il coraggio di esser uomo.

Si alza la speranza

Quando la sera viene il buio

E si accende una nuova stella

A che la rotta

Per chi ha il coraggio di partire

Possa essere un po’ più sicura.

Condividi post