Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Michele Di Salvo
08 Nov

La campagna elettorale e il sogno di JEEG Robot d'acciaio...

Pubblicato da micheledisalvo  - Tags:  Campagna elettorale, partito democratico, pd, Politica, Standard, unita'

Questa “notarella noticina” nasce da una piccola frase che la mia mente mi ha suggerito all’orecchio qualche giorno fa mentre pensavo a questa campagna elettorale pre-estiva: “ma quanto sarebbe bello se ci fosse JEEG Robot…” …che scherzi che ti combina una mente politica come la mia: vai a vedere bene che ci abbia anche ragione…? Direte tutti – e che c’entra JEEG Robot (d’acciaio!)?

A parte la dotta considerazione che bene o male – sempre – i cartoni animati che guardiamo da bambini in un modo o in un altro ci condizionano: nei giochi, nei valori, nelle parole che usiamo e che imperiamo per prime, nella “fisicità” con cui ci relazioniamo, nell’attenzione a determinati particolari piuttosto che altri, nonché ai colori… ? Beh a parte questo – che pure non è poco – c’è un grandissimo nesso – che proverò a spiegare, partendo proprio dal cartone animato… ve lo ricordate?

C’erano i cattivi che venivano da “un altro mondo” (sic!). Mentre all’inizio si “lottava” per così dire “alla pari” (“altro” contro uomo) – ad un certo punto i cattivoni tiravano fuori il mostro di turno: troppo grande per essere sconfitto dalle armi convenzionali e troppo forte per una battaglia “normale”… E qui entra in gioco “JEEG” – il grande JEEG – JEEG, Robot d’Acciaio – cioè dove ammetter che detto già così sa di tostarello… Ma perché proprio JEEG? Perché a differenza degli altri Robot che salvano il mondo dai cattivoni “chevengonodaunaltromondo” (presente gli sbarchi no? Più o meno uguale la cosa…) JEEG non se ne stava in un nascondiglio ultrasegreto pronto a spuntar fuori all’occorrenza… NO… lui si montava!

“MIWA – LANCIA I COMPONENTI!”

E in men che non si dica un braccio… una gamba… il torace… e veniva fuori JEEG! E allora io che la mia mente un po’ la conosco l’ho anche capita sta solfa… JEEG non ce l’avrebbe mai fatta a sconfiggere il mostro e a salvare la terra – ma nemmeno a combattere alla pari con il mostro di turno – se “le sue componenti” si fossero messe a litigare… Ve l’immaginate? La gamba che si incavola col braccio perché vuole un posto più in alto… il torace che non vuole stare al centro… il piede che vuole fare la mano… In caso di lite tra le componenti… diciamocelo… non ci sarebbe stato nemmeno JEEG … figuriamoci combattere con il mostro…

…e mentre mi venivano questi pensieri... con i pensieri un po’ così e credo anche con un’aria un po’ sconsolata in viso… mi aggiravo per i cartelloni pubblicitari bidimensionali e mi scoprivo a canticchiare – quasi a chiedere come in preghiera “… tuuuuu che puoiiiii diventareeee JEEEEEEEEEEEG …..”

http://www.youtube.com/watch?v=n4-WccXL2-c

Condividi post