Overblog
Segui questo blog
Edit post Administration Create my blog
Michele Di Salvo
10 Sep

11 settembre

Pubblicato da micheledisalvo  - Tags:  11 settembre, 11 settembre 1973, 11 settembre 2001, Afghanistan, allende salvador, Augusto Daolio, Bin Laden, campi profughi, Cia, Cile

L'11 settembre del 1973 veniva assassinato, in un golpe militare comandato dal Generale Augusto Pinochet e finanziato e appoggiato militarmente dalla Cia, il Presidente socialista Salvador Allende. "Salvador era un uomo, morto da uomo ..." e non c'è altro da aggiungere. Se non le oltre 50.000 Vittime, dirette e indirette, di quel colpo di stato, e della dittaura impunita che ne è seguita. Io vi propongo causa solista link - e chi se la sente, un minuto di silenzio, ciascuno nel suo ...
http://it.wikipedia.org/wiki/Salvador_Allende http://www.youtube.com/watch?v = tlc20HE0cbc

L'11 settembre 2001 Nella nostra memoriacollettiva ormai, è una data legata - tragicamente - al dirottamento di cinque aerei di linea, con passeggeri civili, due dei quali si sono schiantati sulle Twin Tower il cd. "World trade center" di New York. Provocarono la morte di circa 4.000 persone direttamente, e circa 10.000 complessive a seguito dei tumori e delle polveri sottili. Quell'attentato ha dato il via numerose guerre, tra cui le maggiori in Iraq e Afghanistan, in cui ad oggi sono morteoltre 250.000 persone ...

Nel "comunicato di rivendicazione" Osama Bin Laden afferma che la scelta della data è legata alla "vendetta" per la strage di Sabra e Chatila - in cui in un raid militare tra il 16 e il 18 settembre 1982 - furono uccise, inermi nei campi profughi, circa 3.500 persone, prevalentemente donne e bambini ... anche quella, per chi avesse stomaco per leggere, fu Una "vendetta". http://it.wikipedia.org/wiki/Sabra_e_Shatila

Ora, a costo di sembrare banale, io non aggiungo di molti commenti. Mi tornano solo alla mente le parole di Ghandi che ricordava che "Occhio per occhio rende tutto il mondo cieco". E chiusocon Una poesia / canzone dei Nomadi, di Augusto Daolio ...

Contro i fucili, carri Armati e Contro le Giunte militari, le tombe Contro Il Cielo Che ormai E pieno, Di tanti ordigni Nucleari Contro Tutti i capi di al Potere Che non Sono ignari. Contro i Massacri di Sabra e Chatila Contro i folli martiri dell'Ira Contro inique sanzioni, crociate americane Per tutta la Gente Che soffre, e il Che Muore di fame. Contro chi Tiene la Gente col fuoco Contro chi comanda e ha in mano Il Gioco Contro chi Parla di Fratellanza, amore, Libertà e poi Finanzia guerre e atrocità. Contro il Razzismo sudafricano Contro La Destra del Governo israeliano Conto chi ha commesso stragi, Pagato Ancora non ha per Tutta la Gente ormai stanca Che vuole Verità. Contro TUTTE le intolleranze Contro chi soffoca le Speranze Contro antichi Fondamentalismi e Nuovi imperialismi Contro la poca Memoria della storia. Contro chi fa Credere La guerra delle Nazioni Unite dovere all'istruzione Contro chi vuole Dominio e potere Contro le medaglia all'onore, alla Santità Per tutta la Gente Che Grida Libertà.

Condividi post