Overblog Segui questo blog
Administration Create my blog
Michele Di Salvo

Siria – verso la prima guerra mondiale digitale

30 Agosto 2013 , Scritto da

La situazione siriana è estremamente complessa. In occidente, confidando nella ignoranza generale sulla politica estera, vengono in maniera tanto manichea quanto strumentale, veicolati messaggi molto semplificati, come avvenne con la primavera araba....

Siria - verso la prima guerra mondiale digitale

30 Agosto 2013 , Scritto da Michele Di Salvo

La situazione siriana è estremamente complessa. In occidente, confidando nella ignoranza generale sulla politica estera, vengono in maniera tanto manichea quanto strumentale, veicolati messaggi molto semplificati, come avvenne con la primavera araba....

China down - il più grande attacco hacker della storia

28 Agosto 2013 , Scritto da Michele Di Salvo

Nella notte tra domenica e lunedì si sarebbe verificato il più grande – in termini di vastità e i perdita di dati – attacco DDoS del web recente. A quanto riferisce Rebecca Greenfield di Atlantic Wire la rete internet cinese sarebbe stata colpita con...

Viaggio in una rete globale

27 Agosto 2013 , Scritto da

C’è uno stretto legame tra globalizzazione e integrazione della comunicazione e lo sviluppo della rete. Quest’ultima è lo strumento e l’infrastruttura senza la quale di globalizzazione non potremmo neppure parlare, perché prima delle merci e delle persone,...

Un viaggio nel web globale

27 Agosto 2013 , Scritto da Michele Di Salvo

C’è uno stretto legame tra globalizzazione e integrazione della comunicazione e lo sviluppo della rete. Quest’ultima è lo strumento e l’infrastruttura senza la quale di globalizzazione non potremmo neppure parlare, perché prima delle merci e delle persone,...

I nativi digitali e il Paese che sta a guardare

26 Agosto 2013 , Scritto da Michele Di Salvo

Nativi digitali. Così vengono definiti i nati nell’era della rete, e che considerano internet una realtà scontata, come nell’ottocento il cavallo come mezzo di trasporto, poi sostituito dalla irrinunciabile automobile del secolo scorso. Se il paragone...

I giornali inglesi sfidano il governo sul Datagate

24 Agosto 2013 , Scritto da

Nella giornata di ieri alcuni agenti dell’agenzia di sicurezza informatica del governo britannico (GCHQ) hanno “supervisionato” la distruzione fisica di alcuni hard-disk del quotidiano inglese the Guardian contenenti le informazioni fornite da Snowden...

Il web in Italia la radiografia di un paese in un appalto

23 Agosto 2013 , Scritto da

Esistono vari indicatori del progresso e dell’arretratezza di un paese (e quindi della sua società ed economia) e in genere questi indici sono sempre “relativi”, ossia mettono a confronto uno stesso dato o fenomeno con altri paesi di riferimento. Questi...

The Guardian e il Datagate

23 Agosto 2013 , Scritto da Michele Di Salvo

Nella giornata di ieri alcuni agenti dell’agenzia di sicurezza informatica del governo britannico (GCHQ) hanno “supervisionato” la distruzione fisica di alcuni hard-disk del quotidiano inglese the Guardian contenenti le informazioni fornite da Snowden...

Il web in Italia - la radiografia di un paese in un appalto

22 Agosto 2013 , Scritto da Michele Di Salvo

Esistono vari indicatori del progresso e dell’arretratezza di un paese (e quindi della sua società ed economia) e in genere questi indici sono sempre “relativi”, ossia mettono a confronto uno stesso dato o fenomeno con altri paesi di riferimento. Questi...

Il coerente razzismo di Grillo

20 Agosto 2013 , Scritto da

Non sapendo forse cosa dire o far scrivere e far postare sul suo blog, Beppe Grillo ci omaggia di un post sul linguaggio in cui fa una scoperta straordinaria “Mentre parli devi continuamente e seriamente valutare se ogni parola che stai per pronunciare...

Il coerente razzismo di Grillo

20 Agosto 2013 , Scritto da Michele Di Salvo

Non sapendo forse cosa dire o far scrivere e far postare sul suo blog, Beppe Grillo ci omaggia di un post sul linguaggio in cui fa una scoperta straordinaria “Mentre parli devi continuamente e seriamente valutare se ogni parola che stai per pronunciare...